Mattarella conferisce nuove onorificenze: Chiellini ufficiale, Mancini Grande Ufficiale. Tutte le cariche

·1 minuto per la lettura

La vittoria dell'Europeo per la Nazionale azzurra porta con sé oneri e onori. Tra gli onori più importanti sicuramente il conferimento da parte del Presidente della Repubblica delle cariche ufficiali ai calciatori e ai membri dello staff che hanno fatto parte della spedizione azzurra.

Italia campione d'Europa e grande successo per la Nazionale. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito "motu proprio" onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai giocatori e allo staff della Nazionale.

President Sergio Mattarella Meets National Men's Football Team | Claudio Villa/Getty Images
President Sergio Mattarella Meets National Men's Football Team | Claudio Villa/Getty Images

Le onoreficenze sono state conferite in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno portato l'italia alla vittoria dell'Europeo vinto lo scorso 11 luglio, ai rigori, nella sfida contro l'Inghilterra. "Avete meritato ben oltre il punteggio, non avete soltanto cercato di vincere, avete vinto esprimendo un magnifico gioco. Questo ha fatto divertire voi, ma anche tutti quelli che vi guardavano e non soltanto dall'Italia. Avete manifestato armonia di squadra tra di voi e nel gioco" le parole di Mattarella.

Il Capo dello Stato ha conferito l'onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC Gabriele Gravina e anche a Roberto Mancini, c.t. dell'Italia. Onoreficenze anche allo staff del mister: il team manager Gabriele Oriali è diventato Commendatore, così come il capo delegazione Gianluca Vialli. Giorgio Chiellini, capitano, è Ufficiale. A tutti i calciatori, sia titolari che riserve, è stato conferito il ruolo di Cavalieri.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli