Max Menetti non si dà pace

Il coach di Treviso Max Menetti ha commentato amarissimo in conferenza stampa il ko a Trieste, subìto in rimonta nell'ultimo quarto: "Una gara straordinaria. Era normale che non potessimo chiudere sul +15 o il +20, ma nel finale abbiamo perso fiducia, e questo non deve accadere. E' una cosa che non dovevamo assolutamente fare". 

"Dovevamo giocare come sappiamo, più tranquilli. E invece in quel momento lì c'è un po' crollato il mondo addosso e sono arrivate quelle tre/quattro palle perse che hanno fatto la differenza. Abbiamo tanto da cui imparare, soprattutto in vista della prossima partita con Reggio Emilia".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...