Mazzola contro Conte: "Parole sbagliate, errori anche suoi"

webinfo@adnkronos.com

"Sono rimasto davvero stupito dalle sue parole ieri sera, secondo me ha sbagliato. In questi casi non si dovrebbe mai parlare alla stampa ma affrontare il problema a microfoni spenti". La bandiera dell'Inter, Sandro Mazzola, commenta così all'Adnkronos lo sfogo dell'allenatore nerazzurro, Antonio Conte, contro la società dopo il ko in Champions contro il Borussia Dortmund. 

"Tra l'altro quando vinci 2-0 e perdi 3-2 qualche colpa sarà anche sua -prosegue Mazzola-. Al di là dei modi sbagliati, io penso che qualcosa nel mercato di gennaio vada fatto: serve un centrocampista e magari un'alternativa a Lukaku in attacco ma solo se di qualità". 

Mazzola resta possibilista sulle possibilità di qualificazione agli ottavi di Champions: "Sicuramente è dura ma i giocatori hanno le qualità. In queste partite decisive è fondamentale avere nervi saldi, se le gambe tremano contro il Barcellona sei fritto...". 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...