Mbappè, impatto da 'Champions': 4 goal in 3 match ad eliminazione diretta

Il Borussia Dortmund per andare in semifinale di Champions è chiamato all'impresa al Louis II dopo la sconfitta dell'andata in Germania.

Continua la stagione da sogno del classe 1998 del Monaco Kylian Mbappè. Dopo aver segnato sia nella gara di andata che in quella di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il City, l'attaccante dei monegaschi si è ripetuto per ben due volte anche nella gara di andata dei quarti di finale contro il Borussia Dortmund.

E' il quinto giocatore della storia ad andare a segno nelle prime tre partite ad eliminazione diretta giocate in Champions League. Insieme a lui in questa speciale classifica troviamo Leroy Sanè del Manchester City (che negli ottavi di finale è andato a segno due volte all'andata ed al ritorno), Christian Karembeu, Steffen Effenberg, Luis Garcia.

Mbappè è invece al 2° posto per quanto riguarda i marcatori più giovani in un quarto di finale europeo: il primatista continua ad essere con 17 anni e 217 giorni Bojan Krkic. Al terzo posto troviamo (18 anni e 197 giorni) Martins, al quarto posto (18 anni e 226 giorni) Kanu, al quinto Musampa (18 anni e 244 giorni).

Prendendo in considerazione tutte le competizioni alle quali prende parte la squadra di Jardim, Mbappè ha collezionato in totale 34 presenze e 21 goal (12 in Ligue 1).

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità