Mbappé in estate può scatenare un valzer di punte con protagonisti la Juventus e Cristiano Ronaldo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Attualmente in scadenza di contratto nel 2022, nel caso in cui Kylian Mbappé in estate decidesse di fare le valigie e lasciare il Paris SG per trasferirsi altrove (il Real Madrid appare la meta più plausibile), potrebbe scatenarsi un effetto domino clamoroso che potrebbe riguardare in primissima persona anche la Juventus.

Cristiano Ronaldo | MARCO BERTORELLO/Getty Images
Cristiano Ronaldo | MARCO BERTORELLO/Getty Images

Secondo quanto riferito da Tuttosport infatti, nel caso in cui Mbappé in estate dovesse lasciare il PSG i parigini potrebbero tentare l'assalto ad un giocatore altrettanto formidabile come sua maestà Cristiano Ronaldo per rimpiazzare il loro gioiello: il fuoriclasse portoghese ha ancora un anno di contratto con la Juventus ma il suo futuro a Torino per il momento resta un rebus.

Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images
Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images

Qualora il PSG tentasse davvero l'assalto a CR7, la Juve potrebbe inserire una contropartita nell'affare e richiedere il cartellino di Mauro Icardi. Il centravanti argentino ex Inter è un vecchio pallino del club bianconero e potrebbe essere il giocatore ideale per rinforzare il reparto offensivo e al tempo stesso dare un po' di respiro ai conti societari. Vedremo come si evolverà la situazione.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.