Mendes scatenato su Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo è molto soddisfatto della sua esperienza alla Juventus e potrebbe restare a Torino fino al termine del contratto, previsto per il 2022. A dirlo non sono le indiscrezioni dal suo entourage ma lo stesso agente del giocatore Jorge Mendes, che a margine della premiazione del Golden Boy 2019 (vinto da un'altro suo assistito, Joao Felix), si è sbottonato sul futuro del cinque volte Pallone d'Oro. 

"Ronaldo è contento alla Juventus - spiega il procuratore -, e di essere allenato da un grande tecnico. Se chiuderà la carriera in bianconero? Sì, può farlo: ha firmato un contratto. Il tridente con Higuain e Dybala? Decide l'allenatore".

Mendes si è soffermato anche sul mancato Pallone d'Oro, finito nelle mani di Lionel Messi: "Posso dire quello che penso io, per me è un’ingiustizia, Cristiano pensa solo a lavorare e a vincerlo il prossimo anno. Meritava di vincerlo almeno una volta negli ultimi due anni. Se avesse giocato ancora nel Real Madrid avrebbe vinto ancora il Pallone d’Oro. Ma può vincerlo l’anno prossimo", sono le parole riportate da Calciomercato.com.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...