Messi risponde ad Abidal: "Bisogna assumersi le responsabilità"

Goal.com

Scoppia il caso al Barcellona: protagonisti dello scontro il dirigente Eric Abidal e la stella della formazione blaugrana, Lionel Messi.

L'ex difensore francese ha lanciato la bomba nel corso di un'intervista concessa a 'Sport', affermando che molti giocatori "non sono felici e non lavorano duramente".

Parole che non sono passate inosservate alla 'Pulce', passato al contrattacco con una Instagram Story in risposta all'uscita del vecchio compagno di squadra.

"Onestamente non mi piace fare queste cose, ma penso che tutti debbano essere responsabili dei propri compiti e prendersi cura delle loro decisioni. I giocatori di ciò che accade in campo e siamo anche i primi a riconoscere quando non stiamo giocando bene. I responsabili dell'area sportiva devono assumersi le proprie responsabilità e soprattutto farsi carico delle decisioni che prendono. Infine, credo che quando si parla di giocatori si dovrebbero fare i nomi altrimenti ci si sporca non notizie false".

Un botta e risposta che arriva a poche ore dalla notizia del grave infortunio occorso a Ousmane Dembélé: per lui stagione già finita e arrivederci alla prossima.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...