Messina chiede ritmo alto con la Stella Rossa

Sportal.it

Contro la Stella Rossa l’Olimpia Milano cercherà di spezzare una striscia di due sconfitte consecutive, ma dovrà farlo ancora senza Arturas Gudaitis e naturalmente senza Vlado Micov, il secondo realizzatore di squadra a 12.0 di media, bloccato da un infortunio al piede destro.

"I serbi hanno da poco cambiato allenatore affidandosi a uno dei tecnici più carismatici del basket europeo, Dragan Sakota – ha detto Ettore Messina -. Sicuramente, giocheranno una partita disciplinata e intensa sul piano fisico. La difesa sul pick and roll e il gioco interno dei loro pivot dovranno essere motivo di grande attenzione, oltre alla necessità di tenere il ritmo alto mantenendo la nostra fluidità in attacco".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...