Migliori passatori della Champions: Verratti primo, Pjanic secondo

Sono Marco Verratti e Miralem Pjanic i migliori passatori della Champions League 2019/20 per numero di passaggi e percentuale. Terzo Toni Kroos.
Sono Marco Verratti e Miralem Pjanic i migliori passatori della Champions League 2019/20 per numero di passaggi e percentuale. Terzo Toni Kroos.

Un italiano e un punto fermo di un’Italiana. Sono Marco Verratti e Miralem Pjanic i migliori passatori delle prime quattro giornate della Champions League 2019/20, secondo le statistiche del numero di passaggi portati a termine della percentuale di passaggi riusciti rispetto a quelli tentati.


Il centrocampista del PSG domina la classifica con un 93% di precisione e un totale di 305 passaggi portati a termine. Pjanic, perno insostituibile della Juventus di Sarri, dal canto suo ne ha totalizzati 338, ben 33 in più, ma con una precisione del 90%.

Dietro loro due un trio di tedeschi. Terzo Toni Kroos, 90% di passaggi completati e un totale di 322. Segue Ilkay Gündogan, stessa percentuale ma con 10 passaggi in meno. Infine Joshua Kimmich al quinto posto: il tuttofare del Bayern ha portato a termine 319 passaggi, l’88% di quelli tentati.

Quest’ultimo, al pari di Verratti e Pjanic, sarà certamente protagonista negli ottavi di Champions League, mentre Kroos e Gündogan dovranno probabilmente pazientare ancora un turno o due prima di avere la certezza del passaggio del turno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...