Milan-AEK Atene: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Il Milan cerca in Europa League la terza vittoria consecutiva: l'avversario saranno i greci dell'AEK Atene, con gli ex 'italiani' Lazaros e Livaja.

Non c'è due senza tre. E' questo l'obiettivo del Milan di Montella in Europa League. La sfida all' AEK Atene è l'occasione per allungare in classifica sulle avversarie e mettere praticamente al sicuro la qualificazione ai sedicesimi di finale della manifestazione.

DOVE E QUANDO

Milan-AEK Atene è in programma giovedì 19 ottobre a San Siro. Calcio d'inizio previsto per le ore 21.05.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

La gara sarà visibile agli abbonati Sky. Sarà trasmessa su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky.

PROBABILI FORMAZIONI

Montella dovrebbe confermare il 3-5-2 anche in Europa, ma stravolgendolo negli interpreti. Rodriguez scala nei tre centrali, chance per Calabria sulla destra con Bonaventura a sinistra a tutta fascia. Locatelli 'play', ai suoi fianchi Suso e Calhanoglu. Coppia d'attacco, Andrè Silva-Cutrone. Kalinic torna tra i convocati, fuori Abate e Romagnoli.

L'AEK scenderà in campo con un 4-2-3-1 o con un 3-5-2. Parecchie assenze per i greci: Kone, Cosic, Vinicius, Chrygrynskiy restano a casa. Vranjes è l’unico centrale disponibile, al suo fianco potrebbe giocare Johansson. In attacco ci saranno quasi sicuramente due vecchie conoscenze del calcio italiano, l'ex Verona e Bologna Lazaros Christodoupoulos e l'ex Atalanta ed Empoli Marko Livaja.

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura; André Silva, Cutrone.

AEK ATENE: (4-2-3-1): Anestis; Bakakis, Vranjes, Johansson, Lopes; Ajdarevic, Galanopoulos; Christodoulopoulos, Simoes, Mantalos; Livaja.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità