Milan in ansia per Tomori, fuori per un risentimento al ginocchio: le parole di Pioli e Maldini sul mercato

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Fikayo Tomori
    LiveOggiDomanivs--|

Brutta notizia per il Milan, che perde Fikayo Tomori per infortunio. Il difensore inglese, al rientro in campo dopo essere guarito dal Covid, si è fatto male stasera a San Siro durante la partita di Coppa Italia contro il Genoa.

Al 20' si è fermato da solo, toccandosi il ginocchio sinistro. Inizialmente ha provato a rimanere in campo, ma dopo quattro minuti è stato costretto a lasciare il campo: al suo posto è entrato Florenzi, che si è posizionato nel ruolo di terzino destro con il conseguente accentramento di Kalulu al fianco di Gabbia. ​La prima diagnosi parla di un risentimento al ginocchio sinistro per Tomori, da valutare nelle prossime ore.

Il Milan, che aveva già perso Kjaer per tutto il resto della stagione, è ancora alla ricerca di un difensore centrale sul mercato. Dopo aver capito che è impossibile prendere subito Botman dal Lille, i dirigenti rossoneri stanno valutando le candidature di Diallo (PSG) e Bailly (Manchester United).

Paolo Maldini aveva dichiarato nel pre-partita: "Si fanno troppi nomi e non possiamo smentire tutto, noi lavoriamo a fari spenti. Credo che in questa prima metà della stagione si sia vista anche l'affidabilità di tutti i nostri difensori centrali, quindi non è detto che arrivi qualcuno in questo mercato di gennaio".

L'allenatore Stefano Pioli ha commentato dopo la gara: "Spero che non sia nulla di grave, anzi mi auguro di riavere a disposizione Tomori già lunedì contro lo Spezia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli