Milan, attento a Kessie. Sirene dall'estero per il centrocampista

·1 minuto per la lettura

Basta una sola vittoria al Milan per chiudere il discorso qualificazione Champions e cominciare a programmare con ancora più tranquillità le mosse del prossimo mercato estivo. Ma i nuovi innesti, che pure serviranno, non saranno l'unica priorità di una dirigenza rossonera che si trova a "combattere" per alcuni rinnovi di contratto, quasi tutti di nomi pesanti.

Un'esultanza di Kessie | MB Media/Getty Images
Un'esultanza di Kessie | MB Media/Getty Images

A cominciare da quelli più pressanti, vista la scadenza fissata il prossimo 30 giugno, di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu su cui si è stagliata l'ombra lunga della Juventus (ma l'eventuale Europa League dei bianconeri potrebbe incidere nel senso opposto). Oltre a loro, però, c'è anche il rinnovo di Franck Kessié, in scadenza a giugno 2022. Le grandi prestazioni del centrocampista ivoriano non hanno lasciato indifferenti i club all'estero, secondo quanto riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport. In particolare il mediano ex Atalanta interessa a squadre di Premier. Ecco perché, vista la solita (alta) ricchezza dei club inglesi, il Milan sarà chiamato a blindare Kessié con largo anticipo, proprio per evitare nuovi casi Donnarumma (soprattutto) e Calhanoglu.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli