Milan, Boban: "Vi spiego perché non sono arrivati Modric e Correa. Sul colpo Rebic..."

Francesco Manno
90min

​Il dirigente ed ex calciatore del MilanZvonimir Boban, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della redazione sportiva di Sky. Ecco le sue parole sul mercato appena concluso:


Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Che mercato è stato per il Milan?

"Sicuramente pesante. Spero che la FIFA lo accorci un po'. Siamo soddisfatti per l'arrivo di Rebic. Si tratta di un calciatore di carattere, duttile, può ricoprire più posizioni. Siamo felici di averlo ingaggiato".

Youri Djorkaeff,Zvonimir Boban
Youri Djorkaeff,Zvonimir Boban



Che squadra avete allestito?

"Una compagine che ha diversi giovani, ma anche calciatori esperti. I tifosi sono ambiziosi, noi vogliamo accontentarli. Non vogliamo navigare a metà classifica. Il nostro progetto è quello di tornare ai livelli di un tempo, ma occorre pazienza e tanto lavoro".

Al Milan sono stati accostati anche Modric e Correa

"Luka è un milanista, ma non voleva lasciare il Real Madrid. Per quanto concerne Correa, invece, non abbiamo raggiunto l'accordo economico con l'Atletico Madrid e l'affare non si è concretizzato".


Ha avuto modo di sentire Elliott?

"No, io e Maldini abbiamo lavorato tanto durante questa sessione di calciomercato. Abbiamo cercato di migliorare in modo importante l'organico consapevoli che un solo calciatore, per quanto forte, non cambia in modo sostanziale la squadra. Il campo, come sempre, sarà il giudice supremo".

90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.

Potrebbe interessarti anche...