Milan a caccia di nuovi sponsor: la Champions League può aiutare. Tutti i nomi

·1 minuto per la lettura

Il Milan prepara la prossima stagione con un occhio di riguardo al bilancio, secondo le linee guida dettate mesi fa dalla proprietà Elliott. L'amministratore delegato Ivan Gazidis, come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport, è alla ricerca di nuovi sponsor che diano maggiore stabilità economica al club rossonero e permettano di compiere investimenti futuri importanti sia a livello dirigenziale sia a livello sportivo. Ad aumentare l'appeal internazionale della società lombarda è la partecipazione alla Champions League 2021/22, pass raggiunto grazie al secondo posto conquistato in Serie A davanti ad Atalanta, Juventus e Napoli.

Franck Kessie, Davide Calabria | Marco Luzzani/Getty Images
Franck Kessie, Davide Calabria | Marco Luzzani/Getty Images

La fiducia degli investitori è cresciuta notevolmente e mette il Milan nelle condizioni di valutare l'offerta migliore. Alcuni accordi sono già stati firmati, come quelli con BMW, BancoBpm, EaSport e Skrill. Altri saranno ufficializzati nel corso delle successive settimane. Sono due, al momento, le new entry previste: la prima è l'azienda cinese di telefonia mobile Oppo, la seconda un nuovo gestore del settore fotografico il cui testimone, dopo quattro anni, passerà da LaPresse a Getty Images. Gli introiti aiuteranno il Milan nell'aumento del fatturato e nella sostenibilità finanziaria del club.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli