Milan, centrocampista cercasi: Maldini aspetta un'occasione, le ipotesi

·2 minuto per la lettura

Centrocampista cercasi. Perché Soualiho Meité ha detto addio dopo soli sei mesi, tornando al Torino al termine del prestito. Perché Sandro Tonali è stato confermato, ma nella prima stagione in rossonero ha faticato e non poco. Perché a gennaio Bennacer e Kessie saluteranno la truppa per aggregarsi ad Algeria e Costa d'Avorio, impegnate in coppa d'Africa. E soprattutto perché all'orizzonte c'è una Champions da (tornare a) giocare, e per farlo serve un organico completo. Maldini lo sa bene, per questo il Milan è alla ricerca di un quarto centrocampista da regalare a Pioli.

CERCASI OCCASIONE - Non possono passare inosservate le parole rilasciate ieri da Pablo Longoria, presidente dell'Olympique Marsiglia. Intervenuto in merito al futuro di Kamara, il numero dell'OM ha ammesso: "È una questione complicata. Avere un giocatore in scadenza di contratto (giugno 2022) non è piacevole, soprattutto quando il giocatore in questione viene dal settore giovanile. Non mi piace avere un giocatore a fine contratto nella mia squadra. Nessuno è al di sopra della società. La posizione dell'OM con tutti i giocatori è che non vogliamo averli in scadenza alla fine della stagione". Il Milan, che già mesi fa aveva offerto 12 milioni di euro, resta alla finestra e spera che il club francese abbassi la richiesta di 17 milioni di euro. Sullo sfondo, però, restano vive le alternative. A partire da Tiémoué Bakayoko, ennesimo elemento di spicco sull'asse Londra-Milano, già percorso in estate da Tomori e Giroud. Il Chelsea è pronto ad esercitare la clausola unilaterale e chiede 15 milioni di euro: una cifra decisamente alta per il Milan, che ha già avuto i primi contatti con il giocatore e il suo entourage. Una cifra simile è quella che chiede il Bologna per Jerdy Schouten: la pista per il centrocampista del Bologna ha un po' perso forza, ma il profilo dello svedese resta perfetto per i parametri dettati da Elliott. Che attende, senza fretta. Idee e valutazioni, alla ricerca della giusta occasione da fine mercato. Per regalare a Pioli un quarto centrocampista per il Milan da Champions.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli