Milan in cerca di rinforzi nel reparto offensivo: il futuro vice-Ibrahimovic arriva dalla Fiorentina?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Come ormai noto, uno dei principali obiettivi per il Milan in vista della prossima finestra di mercato estiva che aprirà i battenti a fine stagione sarà rinforzare il reparto offensivo: a questo riguardo La Gazzetta dello Sport riporta l'interesse dei rossoneri nei confronti di Dusan Vlahovic della Fiorentina.

Dusan Vlahovic | Francesco Pecoraro/Getty Images
Dusan Vlahovic | Francesco Pecoraro/Getty Images

Il giovane attaccante sta facendo benissimo in maglia viola (il serbo fin qui ha realizzato 12 gol in campionato in 26 presenze) attirando man mano sempre più interesse in chiave mercato: su di lui hanno messo gli occhi club del calibro del Borussia Dortmund, del Real Madrid e per l'appunto del Milan. Sotto contratto fino al 2023, Vlahovic viene attualmente valutato una ventina di milioni di euro circa.

La concorrenza per Vlahovic è tanta ma il Milan per spuntarla e mettere mano sul giocatore potrebbe giocarsi due assi nella manica: il primo è Zlatan Ibrahimovic, idolo del serbo, il secondo invece è Stefano Pioli, attuale tecnico dei rossoneri che ha già avuto modo di lavorare con il centravanti classe 2000 ai tempi della Fiorentina.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.