Milan, che succede senza Calhanoglu? Da Malinovskyi a Ilicic: ecco chi può arrivare

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Un duro colpo anche se era stato messo in preventivo da tempo. Difficile da digerire per il Milan perché Hakan Calhanoglu ha deciso di accettare il corteggiamento dell'Inter, rivale cittadina e per una potenziale lotta ai primi quattro posti della classifica. Incassato il tradimento del trequartista turco, per Frederic Massara e Paolo Maldini è tempo di tornare con celerità sul mercato per cercare di reperire il sostituto ideale per il gioco che ha in mente Stefano Pioli. Inizialmente era stato individuato in Rodrigo De Paul ma la richiesta super dell'Udinese (35 milioni di euro) e la difficoltà nel convincere le eventuali contropartite ad accettare il Friuli (Krunic e Hauge) hanno spinto l'argentino verso l'Atletico Madrid.

LEGGI ANCHE: Milan, dal Real Madrid può arrivare un super campione

LE POSSIBILI PISTE ALTERNATIVE - In attesa di definire con il Tolosa un colpo in prospettiva come quello di Amine Adli, che può giocare sia da esterno destro che sulla trequarti, il Milan sta iniziando a valutare le alternative. Resta viva l'opzione Josip Ilicic mentre ci sono poche chance per Pessina che l'Atalanta considera fuori dal mercato. Piace molto l'ucraino Ruslan Malinovskyi ma l'Atalanta è una bottega carissima e per il suo gioiello spara alto. Non arrivano particolari conferme sul nome di Mattia Zaccagni del Verona, sondato nel mercato invernale e oggetto di una recente chiacchierata con i propri rappresentanti. Frederic Massara guarda con particolare attenzione anche ai possibili esuberi di agosto delle big europee. Per esempio Hakim Ziyech è un profilo che riscuote diversi consensi dalle parti di casa Milan: vuole lasciare il Chelsea e potrebbe diventare un'occasione last minute in prestito. Attenzione anche a Dani Ceballos: lo spagnolo, tornato al Real Madrid dopo il prestito all'Arsenal, piace e sarà valutato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli