Milan, accordo con Mirante: domani le visite mediche

·1 minuto per la lettura

L’infortunio di Mike Maignan è stato il classico fulmine a ciel sereno per il Milan. Il portiere francese domani si sottoporrà a un intervento in artroscopia e poi si capiranno i tempi di recupero. Il club rossonero vuole cautelarsi in caso di stop lungo e ha ripreso i contatti con gli agenti di Antonio Mirante, già sondato la scorsa estate e libero da vincoli contrattuali dopo l’esperienza alla Roma. E ora pronto a vestire di rossonero.

22.00 FATTA - Mirante sarà un nuovo giocatore del Milan: accordo raggiunto tra i rossoneri e il portiere svincolato per un contratto fino al termine della stagione, domani le visite mediche di rito prima della firma.

21.50 NUOVO INCONTRO - Il Milan non vuole però andare troppo oltre e si vuole cautelare in tempi brevi e, per questo, è in corso questa sera a Milano un nuovo incontro per provare a chiudere l'acquisto a parametro zero.

19.55 - LA SITUAZIONE - Con Plizzari in fase di riabilitazione dopo ​l’intervento chirurgico per risolvere una tendinopatia rotulea bilaterale che lo costringerà ai box per i prossimi tre mesi, il Milan sta valutando attentamente la possibilità di mettere sotto contratto un altro portiere. Mirante ha dato ampia disponibilità a Maldini e Massara, dopo i recenti contatti con lo Spezia. Una decisione definitiva verrà presa nelle prossime 24 ore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli