Milan, i dettagli dell'offerta a Kouassi

Daniele Longo
Calciomercato.com

Idee e sondaggi hanno portato a un interessamento vero e proprio: il Milan fa sul serio per Tanguy Kouassi, difensore centrale di origine ivoriane del Paris Saint-Germain. Nonostante la giovanissima età (18 anni ancora da compiere), il suo contratto è in scadenza a giugno: un assist importante per i rossoneri, che fiutano l'affare. All'orizzonte, infatti, la possibilità di portare a Milano uno dei giovani più interessanti del panorama europeo a costo (quasi) zero: l'unica spesa è l'esiguo indennizzo al club francese per il percorso nel settore giovanile. Leonardo, dalla sua, sta provando a convincere il ragazzo: dopo le 11 presenze già collezionate in prima squadra, Kouassi ha sul piatto il rinnovo il contratto, ma non sembra convinto. A Parigi, infatti, non troverebbe il giusto spazio e la giusta fiducia per crescere

LE ULTIME - Il Milan osserva, conscio della concorrenza. Il Lipsia ha un accordo di massima con l'entourage già dal mese di gennaio, ma nulla è stato firmato. E proprio dalla città della Sassonia arriva un alleato importante per il Milan: Ralf Rangnick, probabile nuovo tecnico che stravede per lui e già a gennaio ha fatto di tutto per portarlo proprio in Bundesliga. I rossoneri studiano l'investimento: secondo quanto appreso da calciomercato.com, sul piatto c'è un contratto importante, il primo da professionista, della durata da 4-5 anni. L'arrivo dell'ivoriano, inoltre, non escluderebbe un'altra operazione in entrata: Almstadt non molla Ajer, sul quale è però forte la regia del Leicester. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...