Milan, Donnarumma saracinesca: è il portiere con la percentuale di parate migliore d'Europa

Goal.com
Donnarumma dall'inizio del 2019 si è affermato come il portiere con la percentuale di parate più alta in Europa: 81,9%. Seguono Oblak e Sirigu.
Donnarumma dall'inizio del 2019 si è affermato come il portiere con la percentuale di parate più alta in Europa: 81,9%. Seguono Oblak e Sirigu.

Punto fermo del Milan del passato e del presente, Gianluigi Donnarumma in questo 2019 si sta rivelando sempre più decisivo grazie alle sue parate. Il portiere rossonero è infatti l'estremo difensore con la percentuale più alta nei maggiori cinque campionati d'Europa, e con almeno dieci presenze all'attivo, per quanto riguarda le parate affettuate.


Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport’, Donnarumma ha infatti ottenuto l'81,9% di interventi riusciti dall'inizio dell'anno solare. A occupare il secondo posto in questa specifica classifica è invece Jan Oblak dell’Atletico Madrid (81,2% di parate riuscite), seguito da Salvatore Sirigu del Torino al terzo posto (79,2%).

Una statistica che suona come una nota dolce in casa Milan, club che ora punta a rinnovare il contratto del suo numero 99, attualmente in scadenza nel 2021. Una trattativa per nulla scontata, dato che Donnarumma percepisce già l’ingaggio più alto della rosa (6 milioni all’anno).

Nonostante l'idea nel corso dell'estate di un possibile scambio con Alphonse Areola del PSG (il portiere francese è passato poi al Real Madrid al posto di Keylor Navas), il Diavolo non ha mai smesso di credere nel ragazzo, arrivato ora a essere il giocatore con più presenze in rossonero nella rosa a disposizione di Marco Giampaolo.

Un ruolo da intoccabile che Donnarumma si è preso a suon di parate e prestazioni positive. Lo dimostrano i numeri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...