Milan, ecco quando arriverà Origi in Italia

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Milan attende Divock Origi, l’uomo scelto da Paolo Maldini per rinforzare l’attacco. Un lungo corteggiamento iniziato nel mese di marzo e andato a buon fine un mese fa, quando è stato trovato un accordo totale per un contratto quadriennale da circa 4 milioni ( bonus inclusi ) a stagione. L’ex Liverpool ha resistito alle avances di Crystal Palace, Villarreal e Bayer Leverkusen pur di coronare il sogno di vestire la maglia rossonera. Decisiva è stata anche una telefonata proprio con il direttore dell’area tecnica dove è stato presentato il progetto del club campione d’Italia.

VISITE MEDICHE - E’ partito il countdown per Origi al Milan. L’ex Liverpool ora si trova in Belgio e sta lavorando per superare l’infortunio muscolare che lo aveva costretto a saltare la finale di Champions League. Nel giro di 10/12 giorni è previsto il suo arrivo a Milano per sottoporsi alle visite mediche con il club di via Aldo Rossi. L’attesa sta per terminare, Origi vede il Milan…

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli