Milan-Fiorentina, Pioli: "Per scudetto tutto aperto"

(Adnkronos) - "Il Milan è forte, non è arrivato ancora il momento dei bilanci. Superare gli 87 punti dell'anno scorso è un grandissimo obiettivo. Noi non vogliamo assolutamente fallire, abbiamo forza di volontà, grande spirito e vogliamo continuare a fare bene". Lo dice l'allenatore del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia del match con la Fiorentina, ultima partita prima della sosta per i Mondiali di Qatar 2022. "E' sbagliato da parte nostra pensare agli avversari, noi siamo il Milan, dobbiamo giocare ad alto livello e fare tantissimi punti. Non abbiamo riferimenti, nessuno da inseguire, ma solo il desiderio di esprimerci al massimo delle nostre possibilità", aggiunge il tecnico rossonero.

"Vincere vorrebbe dire tanto, soprattutto non rinunciare o arrendersi a una classifica che in questo momento non ci piace. Il campionato è lungo, ci sono possibilità per rientrare in corsa facendo partite al nostro livello. Ci sono tanti punti a disposizione, siamo solo a novembre. Il 2022 è stato molto positivo per noi, ma non ci dobbiamo fermare", prosegue.

"Grandissimo rispetto per la Fiorentina, ma dobbiamo rimanere concentrati sulla nostra prestazione. Noi possiamo determinarla e il più delle volte riusciamo a portare a casa un risultato positivo", afferma ancora.