Milan, idea Pezzella: primo contatto con l'agente, le ultime

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Un nome nuovo per la fascia sinistra della difesa del Milan, che avrà ancora in Theo Hernandez il suo padrone incontrastato, ma che attualmente è rimasta sguarnita di un'alternativa dopo la conclusione del prestito di Diogo Dalot dal Manchester United e la cessione in Russia di Laxalt. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, il club rossonero ha avuto un contatto con l'entourage di Giuseppe Pezzella, esterno classe '97 in forza al Parma.

CONTATTO - Una richiesta esplorativa nei confronti di un calciatore che non rientra nei programmi della società emiliana dopo la retrocessione in Serie B e che è alla ricerca di una nuova sistemazione. Al momento, non esiste alcuna trattativa tra Milan e Parma, perché la prima richiesta del presidente gialloblù Krause è stata ritenuta alta e la volontà del club di via Aldo Rossi sarebbe di mettere a disposizione di Pioli un vice di Theo Hernandez a condizioni economiche più favorevoli.

LA FORMULA - Sotto contratto col Parma fino a giugno 2024, Pezzella può diventare un obiettivo concreto per Maldini e Massara qualora arrivasse un'apertura sulla formula del prestito, la medesima che il Milan ha proposto a più riprese al Manchester United per rinnovare per un'altra stagione la permanenza di Dalot o al Barcellona per Junior Firpo, poi trasferitosi a titolo definitivo al Leeds. Un primo contatto con l'entourage per conoscere i margini dell'operazione: sulla lista del Milan appare anche il nome di Pezzella.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli