Milan-Inter: coreografia della Curva Sud per chi ha lottato contro il Covid, la Nord... FOTO

·1 minuto per la lettura

Prima del fischio d'inizio di Milan-Inter, c'è un altro derby che si gioca sugli spalti: quello delle coreografie. La Curva Nord, zoccolo duro del tifo nerazzurro, espone trionfante lo scudetto con la scritta 'Campioni d'Italia'.

La Curva Sud rossonera, invece, abbandona la rivalità cittadina e dedica la propria coreografia in tre fasi a chi ha lottato contro il Covid. Nella prima fase appaiono striscioni nel secondo anello blu con la scritta: "A chi ha lottato, a chi non ce l'ha fatta, a chi ha combattuto in prima linea per salvare la nazione: rendiamo onore a tutte queste persone dedicandogli la coreogafia più importante della stagione...". Nella seconda fase, al terzo anello blu una scritta "Milano non dimentica", mentre nel secondo blu cartoncini rossi, neri e bianchi creano la scritta "Grazie". Nella terza fase, infine, su primo e secondo anello blu appare una gigantografia che raffigura medici e infermieri, che hanno combattuto in prima linea l'emergenza Covid.

   

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli