Milan-Inter sul mercato: è sfida per Ikoné

Federico Zanon e Daniele Longo
·1 minuto per la lettura

Un giocatore di talento, un nuovo derby di mercato. Dopo essersi trovati di fronte sul campo, Milan e Inter sono pronti a sfidarsi per ​Jonathan Ikoné, esterno offensivo classe 1998 in scadenza nel 2023 con il Lille. Un profilo giovane e di qualità, che rientra nei piani rossoneri targati Elliott, diventato nelle ultime settimane un'idea concreta anche di Marotta e Ausilio, che da dirigenti navigati sono sempre attenti alle occasioni, anche se la situazione societaria nerazzurra è un'incognita.

QUANTO COSTA - Cresciuto nel settore giovanile del Paris Saint-Germain, in questa stagione ha segnato tre gol in Ligue 1 e tre in Europa League. Perfetto come esterno di destra nel 4-2-3-1, può agire anche sulla corsia opposta. Il Milan l'ha affrontato nei gironi di Europa League, nella sfida del Meazza il ragazzo di Bondy è stato uno dei migliori in campo. Pagato nel 2018 cinque milioni di euro, è valutato sui 30 milioni di euro.