Milan-Juventus, Allegri: "Faremo una grande partita"

(Adnkronos) - "Faremo una grande partita". Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, mostra fiducia alla vigilia del big match in programma domani sul campo del Milan. I bianconeri arrivano alla sfida dopo la vittoria in Champions League contro il Maccabi. I rossoneri, invece, sono reduci dal pesante k.o. incassato in casa del Chelsea. "Giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta. Se riusciamo a fare risultato avremo superato il test. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo", dice il tecnico livornese.

"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto, dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista", aggiunge. Ai campioni d'Italia, Allegri invidia "i 4 punti in più di noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".

Capitolo formazione: la Juve dovrebbe recuperare Bonucci al centro della difesa. In attacco, con Di Maria squalificato, si punta ad avere a disposizione Milik. "Bonucci dovrebbe rientrare. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore prima della partita. Dovrebbe essere a disposizione per giocare ma lo valuterò tra oggi e domattina", dice Allegri.