Milan, Kjaer ritrova Ibrahimovic: lo svedese lo prese per il collo

Nel 2016 Ibrahimovic prese per il collo Kjaer, che replicò: "E' un calciatore arrogante, sempre pronto a tirar fuori il petto".
Nel 2016 Ibrahimovic prese per il collo Kjaer, che replicò: "E' un calciatore arrogante, sempre pronto a tirar fuori il petto".

Milan molto attivo in un mercato invernale che deve invertire la rotta di una prima parte di stagione horror. Dall'Atalanta arriva Simon Kjaer, che prenderà il posto di Caldara nel reparto arretrato: il centrale danese ritroverà nello spogliatoio Zlatan Ibrahimovic, con cui in passato ha avuto un acceso faccia a faccia.


L'ex Palermo fu infatti protagonista in passato di un durissimo scontro con il fuoriclasse svedese quando vestiva la maglia del Fenerbahce: era il 2016 e la squadra turca affrontava il Manchester United di Ibra, in campo se ne dissero di tutti i colori arrivando fino alle mani.

L'allora numero 9 dei Red Devils arrivò addirittura a mettere le mani intorno al collo di Kjaer: i due si ritrovano dunque con la stessa maglia dopo le furiose scintille di Europa League. Il passato va messo alle spalle, proprio come cercherà di fare il Milan in questa seconda parte di stagione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...