Milan, la chance di Rebic: con il Napoli potrebbe essere titolare

Sabato con il Napoli Calhanoglu è squalificato e Castillejo è infortunato: Pioli potrebbe dare spazio a Rebic come esterno sinistro nel tridente.
Sabato con il Napoli Calhanoglu è squalificato e Castillejo è infortunato: Pioli potrebbe dare spazio a Rebic come esterno sinistro nel tridente.

Sabato sera a 'San Siro' il Milan di Pioli attende il Napoli per una sfida fra due squadre che, per motivi differenti, stanno vivendo una stagione complicata. Sarà quindi l'occasione giusta per rialzare la testa.

Il celebre adagio di Seneca 'la fortuna non esiste: esiste solo il momento in cui il talento incontra l'opportunità' coglie in pieno la situazione di Ante Rebic. L'esterno croato contro i partenopei potrebbe trovarsi di fronte alla tanto agognata chance da titolare: non saranno disponibili per il match, infatti, nè lo squalificato Calhanoglu nè l'infortunato Castillejo e Pioli potrebbe virare proprio su Rebic per coprire lo slot libero nel tridente rossonero.

L'occasione per il croato classe '93 potrebbe essere di quelle ghiotte: l'esterno sinistro nel tridente del Milan è vacante ed è proprio il ruolo prediletto da Rebic. Fino ad ora non è mai riuscito a convicere l'allenatore rossonero, Giampaolo prima e Pioli poi, per avere una chance dal 1' e anche con il Napoli il rischio di essere considerato una pedina da inserire solo a partita in corso è concreta.

Pioli, per coprire il vuoto lasciato da 'Calha', potrebbe decidere di avanzare Paquetà facendolo tornare alle sue origini col Flamengo oppure riprovare Leao sull'esterno. Rebic, intanto, si potrebbe trovare davanti al momento cardine della sua avventura in rossonero: se riuscisse a far vedere anche uno spiraglio del giocatore che aveva incantato al mondiale di Russia con la maglia degli 'Scaccati' potrebbe scalare le gerarchie ed essere un'arma in più per il Milan.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...