Milan, l'attesa di Gullit e la scelta di Pioli: Tonali punta Empoli, Chelsea e... il gol

Occhi sull'Empoli, per essere al meglio nella sfida di Champions League in programma a Stamford Bridge mercoledì prossimo, contro il Chelsea, decisiva per le sorti del Milan. Sandro Tonali, reduce dall’infortunio che lo ha costretto a lasciare il ritiro della Nazionale azzurra, era presente quest’oggi a Milanello per svolgere un lavoro personalizzato agli ordini di Stefano Pioli.

EMPOLI E CHELSEA NEL MIRINO: LA SCELTA DI PIOLI - Il classe 2000 è in netta ripresa e l’allenatore confida di riaverlo a disposizione in gruppo già dalla giornata di lunedì, quando la squadra riprenderà la preparazione. Tonali era rientrato dalla Nazionale, senza mai essersi allenato in azzurro: stop precauzionale, che probabilmente gli consentirà di essere pronto già per la trasferta di sabato sera al Castellani.

L'ATTESA DI GULLIT... - L'attesa di Maldini è stata premiata. Sono arrivate in merito anche le dichiarazioni di un ex milanista d'oro come Ruud Gullit, che di lui ha detto: "Tonali ha un grande potenziale, ma non dobbiamo aspettarci che sia pronto per tutto sin da subito. Deve giocare parecchie gare internazionali, tornando a disputare la Coppa del Mondo".

... E DEL GOL - Incensato a dovere da una leggenda del Milan, che sa quanto sia importante aspettare i frutti di un duro lavoro. Attesa anche per il primo gol stagionale, che il numero 8 sta ancora attendendo: è arrivato l'assist per Leao nel derby, ma la marcatura ancora manca. I tempi sono maturi.

@AleDigio89