Milan-Lazio, possibile prova tv per Kessié e Bakayoko: richiesta della FIGC

Goal.com
BANNER CAMPAGNA MILAN-LAZIO COPPA ITALIA
BANNER CAMPAGNA MILAN-LAZIO COPPA ITALIA

Protagonisti in negativo del post-partita di Milan-Lazio di ieri sera a San Siro, Franck Kessié e Tiemoue Bakayoko potrebbero ora subire delle conseguenze per l'aver esposto davanti ai propri tifosi la maglia di Francesco Acerbi in segno di scherno al termine della gara.

Secondo quanto riportato dall'ANSA, il capo della Procura federale della FIGC, Giuseppe Pecoraro, ha infatti deciso di inviare al giudice sportivo la segnalazione per l'applicazione della prova tv per il gesto dei due centrocampisti rossoneri.

Una richiesta precisa che potrebbe così portare anche a una squalifica per i giocatori del Milan, i quali avevano poi provato a rimediare al proprio gesto scusandosi via social a pochi minuti dall'accaduto. Un fatto destinato a far parlare a lungo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...