Milan, Leao: 'Era una finale, c'è un'ansia buona per lo scudetto'

Match-winner in Milan-Fiorentina, Rafael Leao parla a Dazn al termine dell'incontro: "Il gol? Il momento più bello per un calciatore, ma l'importante era la vittoria. Abbiamo creato tanto forse c'era un po' di ansia per le occasioni sprecate. Era una finale, ora dobbiamo rimanere concentrati per il nostro obiettivo".

L'ESULTANZA - "Un cuore per la mia famiglia, per la mia squadra e sono molto felice".

IL MOMENTO - "C'è ansia in questa corsa al titolo? Un'ansia buona, siamo in un momento fantastico. Dobbiamo rimanere tutti uniti, anche i tifosi, per raggiungere il nostro obiettivo".

COME GESTIRE LA PRESSIONE - "Cerchiamo di fare quello che dice il mister con tanta voglia di correre per i compagni".

ORA A GUARDARE L'INTER? "No, guardiamo solo a noi stessi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli