Milan, Leao sui social: "Sono in quarantena"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Ancora guai in casa Milan. Dopo i problemi fisici di Ibra (contusione alla coscia destra), per l'attacco rossonero arriva un'altra brutta notizia che riguarda uno dei suoi giocatori più importanti. Rispondendo a un tifoso su Twitter, Rafael Leao ha svelato di essere in quarantena. Situazione che di fatto esclude il giocatore da qualsiasi possibile convocazione per la sfida in programma giovedì sera contro lo Shamrock Rovers. In isolamento, il campione portoghese non si allena da giorni e non sarà dunque disponibile per la gara di Europa League.

GUARDA ANCHE - Chi è Brahim Diaz?

Leao non raggiunge il resto dal squadra dall'infortunio contro il Cagliari. Un'assenza che pesa sull'attacco del Milan soprattutto in vista dei preliminari di Europa League. Il 21enne non sarà l’unico a saltare il match di Dublino: Pioli dovrà fare a meno anche di Rebic, squalificato per tre giornate. Dovrebbe invece farcela Ibrahimovic, con ogni probabilità in campo il prossimo 17 settembre.

GUARDA ANCHE - Tutto quello che forse ancora non sai di Ibra