Milan, Leonardo a rischio: dietro il possibile addio ci sono i litigi, non il mercato

Emanuele Patacca
90min

​Le ultime due giornate di campionato saranno decisive per il ​Milan e l'accesso alla prossima Champions League. I rossoneri sono al quinto posto e dovranno fare 6 punti oltre a sperare in un passo falso dell'Atalanta.

Ma la situazione fuori dal campo non è tutta rose e fiori. Infatti, oltre a Gennaro Gattuso, a rischiare il posto è anche Leonardo, il direttore sportivo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

FBL-ITA-SERIEA-TORINO-MILAN
FBL-ITA-SERIEA-TORINO-MILAN

Rientrato a Milano lo scorso 25 luglio, voluto fortemente da Elliott, il brasiliano non ha convinto, ma soprattutto ha contrasti con alcuni dirigenti della società. Il mercato non è valutabile dato che l'ex tecnico ha operato a metà in estate (Mirabelli aveva già fatto alcuni acquisti) e a gennaio ha piazzato due colpi importanti.


​Infatti, secondo Tuttosport, Leonardo ha avuto più di un litigio e rapporto burrascoso con l'attuale allenatore, vedute diverse dall'amministratore delegato Gazidis e con altre persone del club.

Paolo Maldini,Leonardo De Araujo,Ivan Gazidis
Paolo Maldini,Leonardo De Araujo,Ivan Gazidis

​Senza quarto posto e l'obiettivo minimo fallito, la proprietà potrebbe pensare di cambiare un po' le cose e il 49 enne rischia grosso.

Da oggi 90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...