Milan, Maldini al lavoro per il primo colpo: Ziyech ha detto sì, si tratta col Chelsea

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Milan riparte. E lo fa dopo giorni difficili sotto tutti i punti di vista. Maldini e Massara sono già al lavoro per provare a regalare, nel minor tempo possibile, dei rinforzi di qualità al tecnico Stefano Pioli. Il primo nome è quello di Hakim Ziyech, la trattativa con il Chelsea sta per entrare nel vivo.

Ascolta "Milan, Maldini al lavoro per il primo colpo: Ziyech ha detto sì, si tratta col Chelsea" su Spreaker.

LE CONDIZIONI - Voglia d’Italia. Ziyech ha messo il Milan in cima alla lista delle preferenze allo stato attuale. Questo è sicuramente un fattore determinante per il Milan che ora andrà a bussare alla porta del Chelsea con un’offerta di prestito con obbligo di riscatto. Servirà trovare una convergenza sulle cifre perché il club rossonero vorrebbe chiudere a 25 milioni totali mentre da Londra puntano a strappare almeno 5 milioni in più. Hakim è la vera priorità di un Milan che vuole ripartire con il botto sul mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli