Milan, Maldini va al Verona: ecco la formula

Una nuova avventura alle porte per Daniel Maldini. Il classe 2001 è pronto a lasciare il Milan, c’è accordo totale con il Verona che ha superato la concorrenza dello Spezia trovando nei giorni scorsi l’intesa coi rossoneri. Decisivo l’incontro di una settimana fa, come raccontato in esclusiva (QUI).

LA FORMULA - Rispetto agli accordi precedenti però cambia la formula: Maldini andrà in gialloblù in prestito con diritto di riscatto e un controriscatto che verrà fissato in favore dei rossoneri. Il Milan crede nel ragazzo e non vuole perdere il controllo del cartellino, Paolo sa di avere in casa un talento che potrebbe esplodere presto.

I NUMERI - Intanto, Daniel Maldini fa le valigie e va a Verona, in cerca di continuità ed esperienza dopo essersi affacciato in Serie A con la maglia del Milan: due anni fa il debutto e qualche manciata di minuti qua e là, l’anno scorso Pioli l’ha fatto partire due volte da titolare - una proprio col Verona - facendolo esordire anche in Champions; 13 presenze stagionali e un gol, il primo in Serie A, contro lo Spezia. Ora Daniel Maldini è pronto a lasciare il Milan, il Verona lo aspetta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli