Milan-Manchester United 0-1, le pagelle dei rossoneri: Castillejo impalpabile, Kessié è una certezza

Niccolò Mariotto
·2 minuto per la lettura

Impegno interno per il Milan che questa sera ha affrontato il Manchester United nel match di ritorno degli ottavi di finale di Europa League: di seguito le pagelle della formazione rossonera.

Pioli | MARCO BERTORELLO/Getty Images
Pioli | MARCO BERTORELLO/Getty Images

DONNARUMMA 5.5
Chiamato in causa poche volte, in occasione del gol di Pogba si fa bucare sul proprio palo: poteva fare oggettivamente di più.

KALULU 6
Timido in fase offensiva, il francese compensa offrendo una solida prestazione dal punto di vista difensivo (65' DALOT 6: meglio del compagno in fase offensiva, si rende protagonista di qualche buona giocata).

KJAER 6
Buona gara per il centrale danese che assieme al compagno di reparto Tomori contiene al meglio le incursioni offensive avversarie.

TOMORI 6.5
Altra ottima prestazione per il centrale inglese, sempre sul pezzo e sempre più convincente.

HERNANDEZ 5.5
Il francese spinge forte sulla sua fascia di competenza come suo solito ma pecca al momento dell'ultimo passaggio e della conclusione.

MEITÉ 5
Il francese parte bene giocando un buon primo tempo ma nella ripresa macchia la sua prestazione con un brutto disimpegno in area da cui nasce il gol della United.

KESSIÉ 6.5
Solita gara di grande sostanza per il centrocampista ivoriano, instancabile ed insostituibile.

SAELEMAEKERS 6.5
Il belga ci mette cuore, grinta e determinazione offrendo nel complesso una gara positiva. Promossa a pieni voti.

CALHANOGLU 5
La condizione fisica è quella che è ma il turco anche questa sera non è riuscito a lasciare il segno. Che succede?

KRUNIC 5.5
Un pochino meglio rispetto alla gara contro il Napoli di pochi giorni fa ma ancora insufficiente (72' DIAZ 5: Pioli lo lancia per dare una scossa alla partita, la scossa però non arriva).

CASTILLEJO 4.5
Il peggiore in campo tra le fila rossonere: schierato come centravanti adattato, non ne fa una di giusta (65' IBRAHIMOVIC 6: entra subito in partita sfiorando il gol con un bel colpo di testa ma Henderson gli sbarra la strada).

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.