Milan, nome nuovo per l'attacco: occhi su Alvarez, tra clausola e concorrenza

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

A 20 anni non è male avere una Copa America già in bacheca e una medaglia d'oro al collo. E' vero, ha messo insieme solamente una presenza nel percorso, insieme a 2 panchine e 5 tribune, una sorta di Raspadori d'Argentina, ma Julian Alvarez ha respirato l'aria dei grandi, quella di Messi, Di Maria, Lautaro & co, quella che fa crescere, maturare, diventare grandi. Classe 2000, attaccante del River Plate con già 69 presenze coi Millonarios, debuttando in Copa Libertadores nella finale col Boca del 2018, quella giocata a Madrid, ha segnato 16 gol alla corte di Marcelo Gallardo. E ha già attirato su di sé gli occhi delle squadre europee.

C'E' IL MILAN - Nel mirino dell'Aston Villa, secondo Tyc Sports il 21enne piace anche al Milan. Soprannominato l'​Araña de Calchín, già in Europa a 11 anni con la maglia del Real Madrid, tornato poi in Argentina per problemi di età nel tesseramento (bisognava attendere i 13 anni), ha il contratto in scadenza nel dicembre del 2022 ed è un profilo monitorato dai rossoneri: giovane, futuribile e a costi contenuti, è il profilo che Maldini e Massara stanno cercando per rinforzare il reparto offensivo, dove già c'è Ibrahimovic ed è in arrivo Olivier Giroud.

LE CIFRE - Attaccante centrale o esterno, dove è stato utilizzato da Lionel Scaloni con l'Argentina, ha in Fernando Hidalgo il suo agente, che ha in agenda un viaggio in Europa. Con una clausola da 25 milioni di euro, Aston Villa e Ajax sono pronte a presentare delle offerte intorno ai 15 milioni, il Milan studia e valuta. Ma c'è un nome nuovo sul taccuino rossonero.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli