Milan, nuova strategia per il futuro di Tonali: la situazione

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L’emozione a volte gioca brutti scherzi. Lo sa bene Sandro Tonali che è stato investito da questo sentimento nella sua prima stagione al Milan. Troppo timido sia negli allenamenti che nelle partite per riuscire a guadagnarsi uno spazio importante. Il centrocampista di Lodi ha avuto il grande merito di schiacciare il tasto reset, con una umiltà sorprendente. Ha deciso di rimettersi in gioco, di riconquistarsi quel sogno che cullava sin da bambino. E lo ha fatto anche mettendo mano al portafoglio con quella riduzione dell’ingaggio da 1,6 milioni a 1.2.

Ascolta "Milan, nuova strategia per il futuro di Tonali: la situazione" su Spreaker.

FONDAMENTALE ANCHE PER IL FUTURO - La timidezza si è trasformata in una famelica ambizione sin dal primo giorno del ritiro. Sandro è tornato a Milanello con una testa diversa e si è preso in fretta una maglia da titolare nello scacchiere di Stefano Pioli. Spezza le trame di gioco degli avversari e crea calcio con qualità, facendo vedere quel talento cristallino del quale era sicuro Paolo Maldini. È stato proprio il direttore dell’area tecnica rossonera a spingere per una seconda occasione lavorando con grande abilità con il Brescia per una revisione dei costi dell’operazione. E i fatti gli stanno dando ragione: Tonali è il futuro del Milan e della nazionale azzurra. Negli ultimi giorni ci sono stati diversi contatti tra il nuovo agente del centrocampista classe 2000, Beppe Riso, è la dirigenza rossonera. Tra i tanti temi trattati anche quello di un possibile rinnovo del contratto per un’altra stagione, fino al 2027, con un adeguamento dell’ingaggio. Al momento si tratta solo di una possibile traccia, non c’è alcuna fretta di anticipare i tempi. D’altronde Sandro aveva già dimostrato la scorsa estate che ha in testa solo il Milan.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli