Milan, Piatek in partenza: non ci sono però offerte concrete

Krzysztof Piatek, dopo l'arrivo di Zlatan Ibrahimovic, è reputato più che cedibile in casa Milan. Ma il polacco non ha offerte concrete ancora.
Krzysztof Piatek, dopo l'arrivo di Zlatan Ibrahimovic, è reputato più che cedibile in casa Milan. Ma il polacco non ha offerte concrete ancora.

L'arrivo di Zlatan Ibrahimovic, inevitabilmente, cambierà qualcosa al Milan, soprattutto nel reparto offensivo. Già prima dell'arrivo dello svedese, Krzysztof Piatek non stava vivendo un periodo felice, né per le prestazioni né per i goal.

Ma adesso per il polacco si sono aperte le porte di una possibile cessione. Già ieri vi abbiamo raccontato dell'interesse del Milan per Andrea Petagna, nel caso in cui Piatek fosse venduto proprio in questa finestra di mercato di riparazione.

Ma secondo 'La Gazzetta dello Sport', per Krzysztof Piatek non è ancora arrivata una sola offerta concreta in sede di mercato. Il giocatore sta pagando il brutto inizio di stagione con il Milan e le pretendendi al momento si nascondono.

Se le offerte non dovessero arrivare nemmeno tra qualche settimana, l'attaccante polacco potrebbe anche restare al Milan fino al termine della stagione, per lottarsi un posto con o al fianco di Ibrahimovic.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...