Milan, Pioli aggiorna sulle condizioni di Ibra

Sportal.it

A margine della cerimonia per il premio 'Panchina d'oro', Stefano Pioli ha parlato di Zlatan Ibrahimovic: "Meno sei dipendente dal singolo giocatore, maggiori vantaggi hai in altre situazioni ma è vero che i giocatori importanti, i campioni, possono dare alla squadra maggiori possibilità di essere performante". 

"Ha avuto un affaticamento complicato da un'influenza, l'influenza è passata e speriamo possa avere una settimana normale ed essere in campo".

"L'Europa deve essere un obiettivo per un club come il Milan, ha sempre fatto parte della storia di questa società. Ci sono ancora tante partite. Dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro quotidiano e provare a vincere tutte le prossime partite, come se fossero decisive. La classifica è corta e il campionato è molto complicato e competitivo, le squadre medio-piccole sono cresciute tanto e vincere le partite sarà difficile, servono prestazioni importanti" ha concluso Pioli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...