Milan, Pioli cambia tutto in difesa

Dopo aver conquistato quattro punti in altrettante uscite sulla panchina del Milan, Stefano Pioli mischia le carte nel reparto difensivo per provare a fare risultato contro la Juventus domenica sera: "Gli allenamenti sono fatti per provare varie situazioni – ha dichiarato il tecnico rossonero -, vediamo quale schieramento utilizzare domani sera. Non c'è uno schema di gioco migliore di un altro, potrei usare anche la difesa a tre".

L'allenatore del Milan è poi tornato sulla sconfitta casalinga contro la Lazio, e sul calo della squadra nel secondo tempo: "Ho provato qualcosa di diverso nel secondo tempo con la Lazio, purtroppo non è andata bene - ha detto -. Dobbiamo stare bene in campo, essere più aggressivi, perché un avversario come la Juve fa sempre le scelte giuste. Dobbiamo saper leggere tutte le situazioni".

Il tecnico rossonero ha poi espresso un parere personale sul caso-Ibrahimovic, pur mantenendo una certa distanza: "E' un grande giocatore e un grande professionista - ha dichiarato ai cronisti -, ma il mercato di gennaio è molto lontano, ci sarà tempo per le valutazioni".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...