Milan, Pioli: "Ibra è un grande campione. Napoli gara delicata"

Adx/Int2

Roma, 22 nov. (askanews) - Riparte il campionato e domani il Milan affronterà il Napoli in casa alle ore 18.00 a San Siro. L'argomento caldo è il possibile arrivo di Ibrahimovic: "Su Ibra ho già detto - aferma Pioli - è un grande campione per l'importanza tecnica e la professionalità che ha sempre dimostrato. Con la società c'è un confronto continuo ma io penso solo al campo per migliorare la classifica. Più avanti per il mercato di gennaio". Gara dura, arriva il Napoli: "Troveremo una squadra motivata, allenato da un tecnico esperto, ma noi non saremo da meno. Il Napoli è attrezzato per giocarsi lo scudetto, ma noi dobbiamo giocare in modo propositivo contro chiunque, dobbiamo giocare da Milan. E' una partita importante e in un momento delicato". Su Piatek dice: "Ha lavorato bene con la Juve, poteva anche segnare ma ha lavorato bene attaccando la profondità. E' stata una presenza continua in area, le prestazioni sue sono in crescita, poi è reduce da un gol con la Nazionale. Più riusciremo a mettere palloni in area e più emergeranno le sue qualità". Per Pioli non è la partita verità "Sarebbe facile dire così, ma ogni gara deve essere quella della svolta - continua - Ogni gara deve essere interpretata al massimo, abbiamo uno stadio pieno, una classifica da migliorare, una big da affrontare. Quindi le motivazioni non mancano".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...