Milan, Pioli: "Rinnovo? C'è solo da rinnovare le promesse"

Getty Images

In vista di Torino-Milan, Pioli è intervenuto in conferenza stampa: "Come fare risultato domani? Giocare con qualità e con personalità. Abbiamo tanta qualità e la personalità di farsi dare la palla. Anche sotto pressione sappiamo gestire le situazioni. Abbiamo qualità. Se l'obiettivo è essere in testa prima della sosta? Noi sappiamo che per confermarci dobbiamo fare più punti possibili. Non so se sarà determinante essere primi, ma fare punti sì. Bisogna andare oltre gli 85 punti. Più partite si vincono in anticipo e più puoi permetterti qualche sosta alla ripresa. Vogliamo continuare. Abbiamo perso solo col Napoli, ma immeritatamente, poi abbiamo fatto quattro vittorie".

Sulla trasferta col Torino, Pioli ha aggiunto: "Rappresenta molte difficoltà, non ci abbiamo giocato tanto tempo fa e anche l'anno scorso anche se stavamo bene non siamo riusciti a superarli. Però veniamo da due partite simili. Vogliamo dare continuità, così si vincono i campionati, con risultati utili consecutivi. Ora il Napoli sta facendo benissimo, ma sarà molto equilibrato nelle posizioni di vertice. Stiamo facendo bene e vogliamo continuare"

Infine, Pioli ha concluso parlando del suo contratto: "In un matrimonio c'è solo da rinnovare le promesse. Non so se sarà adesso o tra due mesi, ma ci conosciamo meglio e tante cose da rivedere".