Milan, Pioli: “Sorteggio equilibrato ma l’obiettivo ora è acchiappare il Napoli”

Getty Images

Sorteggio benevolo per le italiane di Champions ed anche il Milan può ritenersi soddisfatto nell’affrontare un Tottenham che deve ancora identificarsi nel suo allenatore, Antonio Conte. “Sarà una partita difficile, contro un avversario forte, guidata da un grande allenatore – queste le parole di Stefano Pioli - ma in un ottavo di Champions è impensabile trovare avversari facili. Ci prepareremo al meglio, sarà una sfida stimolante e vogliamo giocarcela con le nostre qualità e con tanta fiducia”.

Pioli riporta tutti con i piedi per terra e mette il focus alla prossima gara di campionato contro la Cremonese: “Loro saranno motivatissimi e molto determinati. Sappiamo che è un momento molto importante della stagione e dobbiamo arrivare alla sosta con la classifica migliore possibile. Mi aspettavo un campionato equilibrato, nessuno si aspettava che il Napoli facesse così tanti punti”.

“Ho un bellissimo ricordo dei grigiorossi da giocatore e dello Zini in particolare, - prosegue Pioli -   perchè lì ho segnato il mio unico gol in Serie A in un Cremonese-Fiorentina di tanti anni fa. Ma quello che è successo in passato non ci può garantire nulla per domani, dobbiamo restare concentrati e non farci condizionare dagli episodi della partita”.