Milan, Pioli via da San Siro per la morte del cognato: il messaggio del club

Getty Images

Dopo Milan-Fiorentina, ultima sfida di campionato del 2022 vinta per 2-1 dai rossoneri, Stefano Pioli non si era presentato ai media per le interviste di rito. Il tecnico rossonero ha infatti abbandonato subito Milano perché è stato colpito da un grave lutto familiare: la morte del cognato Luca, stroncato da un infarto a 63 anni.

Il club ha pubblicato così un post sui social per far sentire la vicinanza al suo allenatore in questo momento di grande difficoltà. "Il Milan stringe commosso tutta la famiglia del nostro mister in un abbraccio forte e intenso per la perdita del caro cognato Luca", questo il messaggio del Milan.

Il grave lutto che ha colpito mister Pioli è una botta pesante per il tecnico rossonero e a esprimere vicinanza e affetto nei suoi confronti ci ha pensato anche l'Inter, sua ex squadra da allenatore: "L'Inter esprime il proprio cordoglio e si stringe attorno a Stefano Pioli e alla sua famiglia in questo momento di lutto".