Milan, quanto è mancato Leao: Pioli lo aspetta, Maldini prepara il rinnovo

·2 minuto per la lettura

Il Milan recupera pezzi importanti in vista della ripresa del campionato: Ibrahimovic e Rebic corrono verso il rientro con la Roma, ma per Pioli un'altra buona notizia è il miglioramento delle condizioni di Rafael Leao. Quella del portoghese è stata un'assenza particolarmente pesante nelle ultime settimane, la crescita dell'ex Sporting e Lille in questa prima parte di stagione è stata sotto gli occhi di tutti ed è stata sottolineata sia da Pioli che da Ibra in diverse interviste, più attento e presente durante le partite, Leao è diventato un vero e proprio punto di riferimento offensivo per i compagni. I suoi strappi sono unici all'interno della rosa, tenta e realizza dribbling come nessun'altro al Milan, ma c'è un altro fattore ad aver reso ancor più pesante l'assenza di Rafael: 42 le conclusioni tentate finora, nessuno in rossonero calcia verso la porta quanto il portoghese, nemmeno Ibrahimovic che si ferma a 36, e sebbene i leader di questa speciale classifica in Serei A siano molto distanti (guida Vlahovic con 68, poi Lautaro 56 e Pinamonti 55), il dato conferma l'importanza di Leao nei meccanismi offensivi del Diavolo.

E IL RINNOVO... - Pioli lo aspetta a braccia aperte per riavere con lui e Rebic i padroni della fascia sinistra d'attacco, ma gennaio può essere un mese molto importante anche per il futuro di Leao. In ballo c'è il rinnovo. Nonostante l'attuale scadenza del contratto sia distante (2024), sono già arrivate prime offerte da Inghilterra e Germania, i rossoneri vogliono mettersi al riparo e hanno già avviato e messo sui binari giusti la trattativa per prolungare il contratto fino al 2026: Maldini e Massara ora spingono e per questo hanno già fissato un incontro con Jorge Mendes, agente dell'attaccante, per definire i dettagli dell'operazione, con l'ingaggio che potrebbe arrivare a sfiorare i 4 milioni di euro l'anno, e arrivare così al traguardo. Il ritorno in campo e gli aggiornamenti sul rinnovo: gennaio è un mese caldissimo per Leao.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli