Milan a rapporto da Leonardo e Maldini: richiamo all'educazione ed al basso profilo sui social

Goal.com
BANNER CAMPAGNA MILAN-LAZIO COPPA ITALIA
BANNER CAMPAGNA MILAN-LAZIO COPPA ITALIA

Il Milan, dopo la vittoria contro la Lazio, sta preparando il prossimo match di campionato contro il Parma, anch'esso fondamentale in ottica quarto posto.

Ma in casa rossonera c'è da fare i conti anche con la polemica sorta nel post partita di San Siro e che riguarda il gesto di Bakayoko e Kessiè nei confronti di Acerbi (maglietta esposta ai tifosi dopo il botta e risposta social tra il francese ed il difensore biancoceleste nei giorni precedenti il match).

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Come noto il Giudice Sportivo si è dichiarato non competente a decidere sulla questione ed ha rimbalzato la palla alla Procura Federale, che ha già aperto una indagine sulla condotta dei due giocatori.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport nella giornata di martedì Leonardo e Maldini (dopo il comunicato emesso dal club di Via Aldo Rossi in difesa dei due tesserati) si sono recati a Milanello alla ripresa degli allenamenti per richiamare i giocatori all'educazione ed al basso profilo, sia in campo che sul web tramite i social.

Bisogna per forza evitare comportamenti che non siano in linea con l'immagine della società. Un concetto che già dopo l'accaduto è stato ribadito sia da Reina, uno dei senatori dello spogliatoio, che da Gattuso.

Il tecnico rossonero ha infatti coniato il motto 'Meno social più lavoro'. Presa di posizione ribadita anche nel corso del faccia a faccia con annesso richiamo alla responsabilità ed alla professionalità in questo fondamentale fine stagione. 

Inutile negare che al raggiungimento del quarto posto è legato il futuro non solo dell'allenatore calabrese, ma anche quello del centrocampista francese (ci vogliono 35 milioni di euro per riscattarlo dal Chelsea) e dell'ex Atalanta, che nelle scorse settimane è stato protagonista anche del diverbio col compagno di squadra Biglia.

Potrebbe interessarti anche...