Milan, rifinitura in vista del Salisburgo: Rebic sprinta a destra, De Ketelaere ancora in ballotaggio. Non c'è Dest

Rifinitura sotto la pioggia per il Milan di Stefano Pioli alla vigilia della decisiva sfida di Champions League contro il Salisburgo che vale il passaggio agli ottavi di finale. La formazione rossonera, reduce dalla brutta sconfitta in campionato contro il Torino che ha aumentato ai 6 punti il distacco dalla capolista Napoli e lasciato in eredità tante perplessità, è scesa in campo a Milanello poco dopo le 11. Dopo un torello di riscaldamento al quale ha partecipato anche lo stesso Pioli in un clima di grande serenità, la squadra ha proseguito con un po' di corsa e altri esercizi di circolazione di palla.

L'allenatore del Milan prenderà la parola in sala stampa a partire dalle 14 ma, secondo quanto appreso da calciomercato.com, iniziano a filtrare le prime indicazioni in merito alla formazione che sarà schierata domani sera a San Siro. Come a Zagabria, Ante Rebic in questo momento è in pole position per occupare il ruolo di attaccante di destra, mentre è testa a testa tra Krunic e De Ketelaere per un posto sulla trequarti. Da segnalare che alla rifinitura non sta partecipando Sergino Dest, tornato in campo nello scorso fine settimana dopo un affaticamento muscolare che gli aveva fatto saltare l'ultimo impegno di Champions.