Milan-Roma, Pioli: "Serve più attenzione"

Getty Images

Il tecnico del Milan Stefano Pioli commenta così il pareggio tra Milan e Roma per 2-2 a DAZN: “Con i cambi volevo inserire gente fresca. L’obiettivo era diverso e non aver vinto una partita giocata così bene ci dispiace

Cosa di dice in questi casi alla squadra?

“Si dice che dobbiamo continuare a giocare così ma che le partite finiscono al 95’ e che serve più attenzione. Abbiamo preso 2 gol su calci piazzati e non possiamo concedere. Siamo delusi, avevamo giocato bene e meritavamo di vincere. Purtroppo ci siamo incasinati la vita da soli”

Il fallo concesso sul 2-2 forse non era da commettere

"Dopo il 2-1 loro ci hanno creduto fino alla fine. Bisogna difendere meglio su quelle situazioni. Difficile commentare, avevamo preparato bene la partita. Ora valuteremo tutto e cercheremo di migliorare.

Come state dal punto di vista fisico? Recuperate qualche infortunato?

"Sinceramente non lo so. Spero di sì ma stasera non ho certezze. Si giocherà tanto ma stiamo bene. Speriamo di recuperare qualcuno".

Che sapore lascia questo risultato?

"Amaro. Noi non guardiamo quanti punti abbiamo o non abbiamo risucchiato al Napoli. Noi guardiamo a noi stessi. Questo non era il pareggio che volevamo. Dovremo fare meglio nelle prossime gare.

Potrebbero arrivare buone notizie dal rinnovo Bennacer e Leao?

"Non lo so, fosse per me smetterei di parlare di infortuni e rinnovi. Per i contratti c'è chi ne sta parlando. Io vedo i miei ragazzi felici".