Milan-Salisburgo: probabili formazioni, dove vederla in tv e streaming

Un punto, per andare agli ottavi di finale. Nello scontro diretto per il secondo posto il Milan contro il Salisburgo ha due risultati utili su tre per conquistare un posto tra le migliori sedici d'Europa a distanza di nove stagioni dall'ultima volta. Pioli, che lunedì ha rinnovato il contratto con i rossoneri fino al 2025, ha due dubbi di formazione: Rebic o Messias a destra nel tridente d'attacco alle spalle della punta, Krunic o Brahim Diaz o de Ketelaere nel ruolo di trequartista. La storia è dalla parte del Milan, che ha registrato una sola sconfitta in 12 sfide contro squadre austriache in competizioni europee (8V, 3N), rimanendo imbattuto in tutte le ultime otto (6V, 2N). In più, i rossoneri non hanno mai perso in gare casalinghe contro formazioni austriache (4V, 1N), segnando 19 gol in cinque match (3.8 di media).

DOVE VEDERLA IN TV Il match sarà trasmesso in diretta su Amazon Prime Video, disponibile tramite app su smart tv, smartphone, tablet e pc.

MILAN-SALISBURGO: LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Rebic, Krunic, Leao; Giroud.

SALISBURGO (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Wober, Pavlovic, Ulmer; Kjaergaard, Gourna-Douath, Seiwald; Sucic; Adamu, Okafor.